Italian Service

Introduzione

Tutto quello che facciamo come giornalisti di Reuters deve essere indipendente, imparziale e improntato all'integrità più assoluta. Questi sono i nostri valori ispiratori, che derivano dai Trust Principles, i princìpi deontologici di Reuters. Siamo un’agenzia di stampa in tempo reale che fonda la sua reputazione sulla credibilità, ma teniamo in debita considerazione anche l'accuratezza, la rapidità e l'esclusività. Il modo in cui chi lavora con Reuters vive questi valori è regolato dal nostro Code of Conduct. Tale codice di condotta, con alcune eccezioni di rilievo che riguardano in particolare i giornalisti, regola il comportamento di tutti quelli che lavorano per Reuters ed è una lettura imprescindibile. In quanto giornalisti, tuttavia, abbiamo anche altre responsabilità, se vogliamo realizzare le aspirazioni più alte della nostra professione, cioè ricercare e riferire la verità in maniera equilibrata, onesta e autorevole. Questo manuale non vuole essere una raccolta di "regole" per realizzare i nostri obiettivi. **Se si esula dai peccati capitali del plagio, dalla falsificazione e dalla corruzione, la nostra è una professione che deve essere governata da princìpi ispiratori etici, piuttosto che da regole rigide. I primi aprono la via a un giornalismo migliore e più libero, le seconde vincolano e limitano la nostra capacità di agire. Queste pagine sono un tentativo di definire tali princìpi di riferimento, per poter prendere decisioni e adottare comportamenti nell'interesse di Reuters, dei nostri azionisti, clienti, contatti, lettori, nonché della nostra professione. Questo manuale non è frutto di un solo individuo. Nelle sedi nazionali come in quelle internazionali, decine di redattori, operatori televisivi e fotografi hanno contribuito a integrare e mettere a punto l'opera dei colleghi che, troppi negli ultimi 150 anni per venire ricordati tutti, con la propria dedizione ai princìpi etici più alti della nostra professione,hanno reso Reuters la straordinaria agenzia di stampa che è oggi.

Paul Holmes, Global Editor, Political and General News


I 10 capisaldi del giornalismo di Reuters

I giornalisti di Reuters:

  • considerano sacra l'accuratezza;
  • correggono sempre apertamente gli errori ;
  • perseguono sempre l'equilibrio e l'imparzialità;
  • comunicano sempre conflitti di interesse a un superiore;
  • rispettano sempre le informazioni privilegiate;
  • proteggono sempre le proprie fonti dalle autorità;
  • evitano sempre di far trasparire la propria opinione o posizione;
  • non compiono mai un falso né un plagio;
  • non ritoccano mai una foto o un filmato oltre i limiti delle normali tecniche di miglioramento delle immagini;
  • non pagano mai per ottenere una notizia e non si fanno mai corrompere.


Powered by MediaWiki
GNU Free Documentation License 1.2